Test di stress screening per prodotti ad alto grado di affidabilità CAE

CAE, azienda leader nel monitoraggio per il rischio ambientale, si affida alla tecnologia ACS.

Efficienza, robustezza e durata nel tempo sono caratteristiche fondamentali per tutte le strumentazioni di misura.
CAE, impresa italiana leader nel monitoraggio per il rischio ambientale dovuto a fenomeni naturali, da oltre 30 anni si affida alla tecnologia ACS per garantire la massima affidabilità ai propri prodotti.

CAE, leader in Italia nel monitoraggio per il rischio ambientale

Leader in Italia e in espansione nel mondo grazie ad una crescente rete di partner internazionali, CAE si occupa di progettazione, realizzazione e manutenzione di sistemi e tecnologie per il monitoraggio e l’allertamento multirischio.
Si pone quindi come punto di riferimento per gli enti responsabili nella gestione di emergenze e per la salvaguardia di popolazione, infrastrutture e ambiente, come ad esempio la Protezione Civile.
Le apparecchiature e i sistemi di misurazione svolgono per l’azienda un ruolo cruciale: grazie anche alle nostre camere climatiche che rendono possibile effettuare rigorosi test, i prodotti di CAE sono contraddistinti dall’implementazione della tecnologia ZBT – Zero Breakdown Technology che consente di ridurre al minimo il rischio di rottura improvvisa e perdita di dati.

 

Come garantire un così alto grado di affidabilità a un’apparecchiatura elettronica?

Un alto grado di affidabilità come quello necessario a CAE per le proprie apparecchiature si ottiene attraverso prove accelerate sulla tenuta dei sensori e delle centraline, sia in condizioni estreme sia in caso di rapidi sbalzi di temperatura o umidità.

 

La camera climatica adatta alle esigenze specifiche di CAE è la DM 1200 C ES

SCOPRI LE DISCOVERY MY SERIE "ES"

 

Grandi dimensioni
I 1200 litri di capacità interna permettono a CAE di effettuare test non solo su parti ma anche su sensori e strumenti nella loro interezza.


Caratteristiche principali
- range di temperatura compreso tra i -75°C e i +180°C
- range di umidità al 10% / 98% tra 10°C e 95°C
- elevata stabilità in temperatura (tra ±0,1°C e ±0,3°C)
- umidità relativa tra ±1% e ±3%


Gradiente
L’aspetto che in particolare la rende capace di condurre test su elementi dove è richiesta un’elevata affidabilità nel tempo è la velocità di raffreddamento e riscaldamento estremamente rapida di almeno 5 °C al minuto.

Come tutte le camere Discovery My, anche la DM 1200 C ES è dotata di un sistema di gestione e controllo da remoto e un PLC che ne gestisce funzioni e blocchi di sicurezza per effettuare prove e test anche senza la presenza fisica dell’operatore. 

Case_history_CAE_Connessioni_ACS_chamber

 

CONFIGURA LA CAMERA CLIMATICA ADATTA ALLE TUE ESIGENZE:

CONFIGURA

 

Leggi la news "Il nostro contributo al monitoraggio dei rischi ambientali dovuti a fenomeni naturali" sul nostro sito. 

Vuoi saperne di più sul funzionamento delle camere climatiche per stress screening?
Leggi l'articolo sul nostro blog "Camere per Test di Stress Screening ESS" redatto dal team ACS.  

 

Articoli correlati

Camera ACS di grandi dimensioni per prove di shock termico

La nuova sede di GESTLabs a Lomagna (LC)
Leggi l'articolo

Le camere climatiche ACS per il nuovo laboratorio di prove MTA in Marocco

Leader nella produzione di componenti elettronici ed elettromeccanici per il mercato Automotive, Agriculture e ...
Leggi l'articolo